ą L'arte del public speaking - MUMM

L’arte del public speaking

“CREAZIONE E CONDIVISIONE DI CONOSCENZA DI MARKETING SONO TRA I VALORI DI FONDO CHE ORIENTANO L’IMPEGNO DELLA FACULTY MUMM NELLE ATTIVITA’ DI RICERCA E DIDATTICA”

Dei Dott.ri Cesare Sansavini  e Alessandro Sansavini

di Change Project

“Pensate da uomini saggi, ma parlate come la gente comune” è l’aforisma d’apertura della presentazione del Dott. Cesare Sansavini – Presidente e Consulente in Change Project – e del Dott. Alessandro Sansavini – sviluppo progetti formativi e consulenziali in Change Project. Il tema trattato riguarda l’importanza del public speaking nello sviluppo delle competenze manageriali e delle tecniche necessarie a rafforzare la propria efficacia comunicativa.

La prima parte della presentazione analizza la comunicazione e i postulati che la compongono, la differenza tra parlare e comunicare, e i diversi modi in cui è possibile farlo: dalla comunicazione verbale a quella non verbale, relativa alla prossemica, alla postura, al contatto visivo, alla mimica ed alla gestualità; dal tono, dal ritmo e dal volume caratterizzanti la comunicazione paraverbale alla capacità di coinvolgimento ed alla scelta delle immagini.

Nella seconda parte della presentazione sono illustrati i tre pilastri per rendere il public speaking efficace:
1) la strategia comunicativa, intesa come progettazione di una comunicazione di forte impatto in grado di raggiungere gli obiettivi;
2) le skill comunicative, intese come sviluppo di competenze efficaci che attestino professionalitĂ  nel public speaking;
3) la capacitĂ  di interazione, intesa come abilitĂ  nel coinvolgimento del gruppo, nella creazione di un clima positivo e nella gestione di situazioni problematiche.

Vai alla presentazione