Data Management

Data Management

La potenzialità dei dati al servizio del marketing

50 ore

La potenzialità dei dati, sempre più variegati e numerosi a disposizione delle imprese, risiede nella possibilità di analizzarli e interpretarli, per descrivere, spiegare, prevedere, valutare i fenomeni.

Il data management comporta l’uso di opportune strategie logiche e operative utili a questo scopo e richiede l’acquisizione di conoscenze e competenze di tipo statistico metodologico nonché l’uso di adeguati software.

Contenuti

  • Analisi dei dati numerici o codificati: l’uso di uno speadsheet
    • L’analisi mono e bivariata con Excel
  • Analisi dei dati numerici o codificati: l’uso di package statistico:
    • L’analisi mono e bivariata con SPSS
    • L’analisi multivariata con SPSS (Fattoriale, Cluster, Regressione)
  • Infografiche
  • Analisi dei dati testuali:
    • L’approccio qualitativo: l’uso di un CAQDAS
    • L’approccio quantitativo: l’uso di IRaMuTeq

Teaching committee

  • Isabella Mingo, Associato, Sapienza Università di Roma – Coordinatore
  • Laura Bocci, Professore Aggregato, Sapienza Università di Roma
    Fiorenzo Parziale, Professore Aggregato, Sapienza Università di Roma
    Angelo Sgroi, Officer Manager, Bussoletti Nuzzo & Associati
    Cristina Sofia, Professore Aggregato, Sapienza Università di Roma
    Danilo Parravano, Interaction Designer & Project Manager, H-art